Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Addio a GIOVANNI BRINI l'imprenditore dal grande cuore.

DATA: 03/12/2020

Il 1 dicembre 2020 è mancato Giovanni Brini a 87 anni lasciando la moglie Lella, i figli Paolo e Luana, il fratello Franco e la sorella Lilia. 

Gianni, così lo chiamavano tutti, era un uomo con grandi qualità lavorative ed imprenditoriali testimoniate da suo percorso di vita. Costretto ad emigrare all'estero per lavorare, ha sempre dimostrato grande volontà e intraprendenza, tale da permettergli, una volta rientrato nel suo paese, di diventare con gli anni un imprenditore di successo. E' stato un grande  appassionato di meccanica, estremamente curioso, promotore e reattivo a qualsiasi innovazione. Persona capace e caparbia, ha fondato nei primi anni 70 insieme al fratello Franco e agli soci Giacomo e Naborre Delia, la società Di-Bi spa, leader nel settore dell'EPS e degli isolanti termoacustici, di cui è stato presidente e propulsore. Stimato in azienda dai collaboratori, dai clienti, nell'associazione di categoria AIPE che ha contribuito a creare nel 1984 e dalle società concorrenti che vedevano in lui un abile e leale imprenditore.

Chi lo ha conosciuto veramente sa che Gianni era soprattutto una persona di cuore, con grandi qualità umane, di quelle persone rare che lasciano un segno. 

Ciao Gianni, mancherai a tutti noi che ti abbiamo conosciuto ed apprezzato, ma il tuo esempio, siamo sicuri resterà sempre   

CONTATTACI

CONTATTACI

Nome campi obbligatori!

Email

Richiesta